Come da indicazioni del MIUR, le Associazioni di Volontariato possono offrire dei percorsi di alternanza scuola-lavoro.

A partire dall'anno scolastico 2016/17, l'Associazione di volontariato Asinando offre una serie di percorsi.

Asinando annovera tra i suoi soci volontari e fondatori figure professionali Tutor tra le quali tre docenti (due per la scuola secondaria e una per la scuola primaria) in possesso di specializzazione per il sostegno didattico alla disabilità, un tecnico operatore per fattorie didattiche-sociali, un tecnico IAP (Imprenditore Agricolo Professionale) e altri volontari che nel tempo hanno sviluppato competenze sia nella gestione e cura degli animali che nella salvaguardia e cura dell'ambiente.

Le attività previste di preparazione sono suddivise in due fasi:

  1. Formazione preliminare, con lezioni frontali che si potranno svolgere direttamente presso la scuola o, a seconda dei casi, presso le strutture a disposizione di Asinando. La formazione preliminare è propedeutica sia dal punto di vista della sicurezza che dell'operatività. Durante le lezioni viene data massima importanza agli aspetti legati alla sicurezza degli animali con i quali si andranno ad effettuare le attività e dei rischi connessi alle attività stesse. Verranno illustrate le caratteristiche base e l'etologia di ogni singolo animale. Vengono inoltre illustrate le caratteristiche storiche e morfologiche degli ambienti in cui si andrà ad operare.
  2. Realizzazione dello stage presso l'Associazione. A seconda della fascia di età e del periodo verranno proposte diverse tipologie di percorso.

Le competenze che si intende far acquisire agli studenti sono:

  • agire sempre salvaguardando il benessere e la salute propria e degli animali; 
  • saper riconoscere i rischi connessi ai pericoli che si trovano camminando nei boschi e quelli connessi alla gestione degli animali;
  • organizzare e gestire il lavoro in scuderia;
  • organizzare camminate con gli animali (per es., capire quando un animale non è adatto, saper valutare le condizioni meteo, saper valutare le persone che si hanno a disposizione per le uscite rispetto agli animali, organizzare e pianificare un percorso);
  • conoscere la normativa vigente in materia di gestione degli animali;
  • conoscere gli organi di controllo, di sorveglianza sanitaria e i compiti ad essi connessi;
  • rispettare le diversità e conoscere meglio se stessi trascorrendo parte del proprio tempo con animali come asini, cavalli, pecore, capre e cani.

 "Imparare e lavorare con la saggezza dell'asino e la gerarchia organizzata del cavallo"


Progetti di Alternanza Scuola-Lavoro già effettuati

Nel corso del 2017, in collaborazione con l'I.S.I.S. Caterina Percoto di Udine, una studentessa del Liceo delle Scienze Umane ha scelto Asinando per impegnarsi nel mondo del volontariato rivolto all'ambiente e al sociale. L'esperienza è stata fonte di arricchimento sia per la studentessa sia per l'Associazione.